Facebook lancerà la sua criptovaluta l’anno prossimo, si chiamerà GlobalCoin e consentirà pagamenti digitali

Facebook e’ in contatto con le autorita’ Usa e del Regno Unito con l’obiettivo di lanciare una sua criptovaluta legata al biglietto verde l’anno prossimo. Lo rivela la Bbc. Si chiamera’ “GlobalCoin” e consentira’ di varare un sistema di pagamenti digitale, con cui si potranno fare acquisti e scambi anche sui suoi servizi WhatsApp e Messenger, in una dozzina di paesi, a partire dall’inizio del 2020. GlobalCoin non somigliera’ ai Bitcoin ma sara’ una stablecoin, ossia una criptovaluta non soggetta ad elevata volatilita’ in quanto legata a un asset stabile come il dollaro. La moneta digitale di Facebook avra’ formidabili potenzialita’, dal momento che il social network conta due miliardi di utenti. Secondo la Bbc, Facebook ha gia’ approcciato il governatore della Bank of England, Mark Carney, e il Tesoro Usa e dovrebbe divulgare ufficialmente i suoi piani questa estate. (AGI)