Europa-Regioni: ok ad aiuti 257,6 mln annui per esondazioni

La Commissione europea ”non solleva obiezioni” alla concessione, da parte dell’Italia, di un contributo pari a 257,60 milioni di euro da destinare annualmente – e fino al 31 dicembre 2023 – a investimenti per la difesa dalle esondazioni, per infrastrutture irrigue, bonifica idraulica, bacini di accumulo e programmi collegati di assistenza tecnica e consulenza. L’aiuto di stato italiano e’ erogato nel settore dell’agricoltura, della silvicoltura e per le zone rurali, dal Ministero per le politiche agricole. Il nulla osta e’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Ue. (ANSA)