Europee: a Lampedusa, frontiera d’Europa, Salvini al 45,85%

La Lega di Matteo Salvini se va bene in Sicilia, trionfa a Lampedusa, ‘frontiera d’Europa’, evocativo simbolo degli sbarchi di migranti, dove a dispetto della politica dei porti chiusi, continuano gli approdi. Qui il Carroccio ha ottenuto il 45,85%. Dei 1.361 consensi espressi, ben 410 sono andati al ministro dell’Interno. Staccati il Pd, 21%, secondo partito grazie all’effetto Pietro Bartolo (250 voti), e M5s, 16,83%. (AGI)