Europee: in Sicilia Salvini il più votato, exploit di Bartolo (Pd), bene Giarrusso (M5s) e Milazzo (FI)

Matteo Salvini il piu’ votato in Sicilia con 181.045 preferenze. La sua Lega si piazza al secondo posto con il 20,77%, dietro solo il Movimento 5 stelle al 31,18%, ma il vicepremier e’ leader per consensi nell’Isola. Secondo per voti il medico di Lampedusa Pietro Bartolo, candidatosi con il Pd (16,63%), con 115.579 voti, quasi la meta’ dei circa 255.741 incassati del partito, davanti alle uscenti Caterina Chinnici (94.682) e Michela Giuffrida (49.266). Per i pentastellati il primo degli eletti e’ la ‘Iena’ Dino Giarrusso che 108.128 voti, utili a fargli vincere la ‘conta’ interna, con l’uscente Ignazio Corrao che ottiene 107.627 voti, che gli valgono il terzo posto nel podio. Per Forza Italia (16,99%) Silvio Berlusconi, un tempo re dei consensi al di qua dello stretto, si deve accontentare delel retrovie con 74.843 voti; poche centinatia di voti in piu’ del capogruppo all’Ars Giuseppe Milazzo, imposto da Gianfranco Micciche’ con 74.501 preferenze, che fa meglio dell’ex ministro e cuffariano Saverio Romano che ha totalizzato 72.566 voti. La leader di Fratelli d’Italia (7,62%), Giorgia Meloni, ha 54.901 preferenze; l’ex sindaco di Catania Raffaele Stancanelli staccato con 29.400 voti. (AGI)