Vino, sottosegretaria Borgonzoni: bene ok dell’IComos al Prosecco, ora aspettiamo Unesco

“Accogliamo con soddisfazione il parere positivo dell’IComos riguardo l’iscrizione delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene del patrimonio mondiale come paesaggio culturale”. Così il sottosegretario al ministero dei Beni Culturali, Lucia Borgonzoni. “E’ il giusto riconoscimento di un lungo lavoro portato avanti per valorizzare uno dei territori più belli e culturalmente ricchi del nostro Paese, un territorio che nel mondo è sinonimo di qualità e di made in Italy”, aggiunge. “Ora – conclude- non rimane che attendere la decisione del Comitato confidando in una futura conferma del risultato già raggiunto oggi”. (AdnKronos)