Sicilia, incardinato all’Ars ddl collegato alla finanziaria

E’ stato incardinato all’Ars il ddl “collegato”: il termine per la presentazione degli emendamenti scade venerdi’ alle 12. Il voto e’ previsto martedi’ prossimo. Domani alle 12 scade invece il termine per la presentazione degli emendamenti al ddl “Cultura della Pace in Sicilia”, che sara’ votato in aula nel corso della seduta di domani pomeriggio. Ne ha dato notizia il presidente dell’Ars, Gianfranco Micciche’. Mercoledi’ invece si terra’ in aula la commemorazione dell’assessore ai Beni Culturali Sebastiano Tusa, scomparso un incidente aereo in Etiopia lo scorso marzo. Giovedi’ prossimo si terra’ invece il dibattito d’aula, alla presenza del governo, sulla trattativa economica fra Stato e Regione e sulla questione morale. (ANSA)