Agrigento 2020: ”Le celebrazioni per i 2600 anni di storia della città non hanno avuto alcuna cerimonia inaugurale”

“Le celebrazioni per i 2600 anni di storia di Agrigento non hanno avuto alcuna cerimonia inaugurale”. A precisarlo è il presidente del Comitato di Agrigento 2020, l’avvocato Enzo Camilleri. “La grande attenzione che tantissimi ormai manifestano ad Agrigento, in Italia e dall’estero per le celebrazioni dei 2600 anni  della Città – prosegue Camilleri – sono la dimostrazione di un impegno che va avanti assieme a enti, organismi, fondazioni e associazioni da circa sei anni, passando per il bando di Capitale Cultura 2020, e che è riuscito a far sedimentare un orgoglio e un amore inediti per gli agrigentini. Un plauso all’iniziativa “Alle radici del popolo di Akragas” e a tutte le altre iniziative che la città vorrà elaborare in vista di questo importante appuntamento del 2020. In particolare invitiamo Cepasa e Accademia di Belle Arti Michelangelo ad organizzare un evento di grande levatura per l’anno delle celebrazioni”