Disabilità e mare nell’Agrigentino, appello: ‘’Attrezzate in tempo le spiagge, è un nostro diritto’’

“Andare in spiaggia è un nostro diritto, le amministrazioni comunali e gli stabilimenti balneari dovrebbero organizzarsi in tempo sin dall’inizio della stagione estiva”. A parlare è una persona diversamente abile (che preferisce restare anonima) che vive in un comune della provincia di Agrigento e che in diverse località balneari trova serie difficoltà ad accedere in spiaggia per la mancanza di passerelle adatte.

“Non voglio puntare il dito contro nessuno, voglio solo sensibilizzare chi di dovere – ha sottolineato – ad intervenire in tempo per consentire a tutte le persone diversamente abili in carrozzina di poter trascorrere serenamente l’estate nelle meravigliose spiagge della nostra provincia a partire dalle riserve naturali di Torre Salsa e della foce del Platani”.

Seppur un po’ in ritardo rispetto all’inizio della stagione turistica, sono diverse le spiagge dell’Agrigentino già munite di passerelle e sedie job.

E’ già stata realizzata, ma dovrà essere completata, la passerella a Bovo Marina. A Siculiana Marina saranno disponibili da questo fine settimana scivoli e anche due sedie job donate da privati al comune che a sua volta le ha affidate a due stabilimenti balneari. Accesso assicurato alle persone con disabilità anche nelle spiagge di Realmonte, come assicura il sindaco; tranne alla Scala dei Turchi. Domani dovrebbe essere realizzata la passerella anche nella spiaggia di Torre Salsa (ingresso Funcitedde) e c’è chi spera si possa realizzare una passerella anche nella zona adiacente all’agriturismo dove c’è il costone roccioso di marna bianca.

Accesso assicurato, seppur in ritardo, anche in altre spiagge della provincia, ma molte altre restano off limts per le persone con difficoltà motorie. Non è facile trovare informazioni precise su internet, per questo da questa pagina lanciamo un appello: segnalate le spiagge dell’Agrigentino in cui sono presenti passerelle, scivoli e sedie job e quelle in cui i disabili non possono accedere, in modo da aiutarci a fare una mappa aggiornata e completa per tutti gli interessati.

Potete inviare le vostre segnalazioni all’indirizzo mail info@comunicalo.it o sulla pagina Facebook ComuniC@lo.