Migranti, in 45 approdano direttamente a Lampedusa

Un gruppo di 45 immigrati, fra cui due bambini e una donna incinta, sono stati recuperati, praticamente sotto costa a Lampedusa (Ag), dalle motovedette della Guardia costiera e della Guardia di finanza. I migranti sono stati portati all’hotspot. Sarebbero originari del Senegal, Costa d’Avorio, Kenya e Somalia. Intanto al largo di Lampedusa, in acque internazionali, continua a stazionare la nave Sea Watch con 43 naufraghi, alla quale e’ stata negata l’autorizzazione all’ingresso. (ANSA)