Rischiavano di annegare vicino alla Scala dei Turchi, salvate due persone e un bambino

Operazione di salvataggio in spiaggia tra la Scala di Turchi e Lido Rossello. Sono state due le persone che rischivano di annegare e che sono state aiutate da alcune persone in spiaggia. In difficoltà anche un bambino. Sul posto si è precipitata via mare la guardia costiera, due ambulanze del 118 (una di Siculiana l’altra di Porto Empedocle). I due malcapitati sono stati raggiunti da dei gommoni ed una motovedetta, sul posto anche un elisoccorso. La zona era impervia ed impossibile da raggiungere con delle ambulanze. Il medico a bordo dell’elicottero ha raggiunto i due coniugi, la situazione era sotto controllo e non è servito trasportare i due in ambulanza. Sono stati attimi di grande e apprensione, poco dopo la situazione è tornata nella normalità.