Licata, gruppo di cittadini accoglie Sea Watch al porto

Un gruppo di cittadini di Licata (Agrigento) ha accolto al porto di Licata la nave Sea watch arrivata dopo la lunga traversata da Lampedusa, scortata da una motovedetta della Guardia di Finanza. In un primo momento ai cittadini non è stato permesso l’ingresso al porto turistico, poi invece poco dopo la mezzanotte l’apertura dei cancelli. Esposti anche alcuni striscioni, tra cui “Solidarietà alla Capitana Carola per gli insulti sessisti che ha ricevuto. Restiamo umani”. La nave resta sotto sequestro a disposizione dell’autorità giudiziaria. (AdnKronos)