Sicilia, Mit: incontro positivo su grandi cantieri Cmc

Ancora un incontro positivo, al Mit, sulla sorte dei grandi cantieri Cmc in Sicilia, a partire dalla SS640 Caltanissetta-Agrigento. Buona l’interlocuzione tra la stessa Cmc e Anas in direzione di un accordo che tenga assieme l’interesse pubblico e quello dei soggetti privati coinvolti. Lo riferisce il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in una nota. Sul tavolo la possibile rinuncia al contenzioso da parte del contraente generale nei confronti della societa’ delle strade, le garanzie sul cronoprogramma dei lavori e le dovute tutele per le imprese fornitrici. Il Mit resta impegnato per una soluzione che consenta il definitivo rilancio delle grandi opere in Sicilia.