Alimentazione, Catalano (Upi): ”La Pizza Qualità Siciliana fa bene alla salute”

“La Pizza Qualità Siciliana, preparata solo con ingredienti siciliani, è perfettamente in linea con i principi della dieta mediterranea all’insegna della qualità, della salute e del benessere. Per questo consigliamo di mangiarla anche d’estate avendo cura di scegliere pizze preparate con prodotti locali di stagione e di qualità”. Lo afferma in una nota il presidente della Cifa Unione Pizzaioli Italiani, Stefano Catalano, commentando lo studio realizzato in collaborazione tra le università di Catania e di Milano e pubblicato su Progress In Nutrition, che ha indagato le abitudini di 1.600 adolescenti catanesi, secondo quanto emerge dalla ricerca anche l’allontanamento dalla dieta mediterranea sarebbe responsabile dell’aumento dell’obesità nei più giovani, suggerendo che a fare la differenza sia la qualità, e non la quantità, del cibo consumato fuori casa.

“La pizza, che spesso viene consumata fuori casa anche dagli adolescenti, è assolutamente aderente ai principi della dieta mediterranea, ci sono i cereali nell’impasto, gli ortaggi nel condimento. Si fa apprezzare come pasto veloce e gustoso, ma nello stesso tempo anche fresco e leggero nella sua semplicità, in particolare durante l’estate. Tra i nostri suggerimenti estivi la “Maiorca ai tre pomodori”, Pizza preparata con impasto in purezza di farina di grano Maiorca( varietà locale autoctona), salsa di tre diverse varietà di Pomodori Siciliani fatta fresca di giornata, e a piacere condita con Tuma o Ricotta fresca, il tutto nella tradizione campagnola estiva”. Sottolinea Catalano: “Valorizzare e favorire l’utilizzo di prodotti agroalimentari locali per la preparazione della Pizza Qualità Siciliana sarà il nostro obiettivo di questa stagione estiva attraverso incontri formativi e iniziative a tema presso le pizzerie associate con il coinvolgendo dei clienti tutti”.