Corruzione in Sicilia, Cordaro: ”Mannino mai mi parlò di Arata”

“Non fu Mannino a chiamarmi per Arata né mai mi parlò di Arata”. A dirlo con certezza è l’assessore regionale al Territorio e Ambiente Toto Cordaro rispondendo alla domanda del presidente della commissione regionale Antimafia Claudio Fava se ci fosse stato un interessamento da parte di Calogero Mannino. “Ricordo – aggiunge Cordaro – che Giuseppe Sottile, segretario storico di Mannino, mi chiese di incontrare Arata definendolo un grande esperto in materia ambientale. Non mi ricordo se mi disse che era amico di Mannino ma ricordo bene che non fu Mannino a chiamarmi né mai mi parlò di Arata”. (AdnKronos)