Aveva reddito cittadinanza ma lavorava in nero, denunciata a Castelvetrano

Percepiva il reddito di cittadinanza ma lavorava in nero in una attivita’ di ristorazione e cosi’ una donna di 33 anni e’ stata denunciata dai carabinieri a Castelvetrano (Tp). Lo hanno scoperto i carabinieri nel corso di alcune ispezioni in locali pubblici che i militari hanno svolto con il personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Trapani. Adesso la donna dovra’ restituire le somme ricevute dal reddito di cittadinanza all’ente previdenziale. (ANSA)