Migranti, sindaco di Lampedusa: emergenza in tutto il mondo, non solo in Italia

“Al contrario di quello che vogliono fare capire in Italia, le migrazioni riguardano tutto il mondo, non solo il nostro Paese. Ma se si parla di accoglienza, la reazione sono le minacce come quelle ricevute. Se si vede una ong la reazione e’ la violenza, se si vede un giornalista su un molo per raccontare, viene preso a insulti”. Cosi il sindaco di Lampedusa, Toto’ Martello.  (ANSA)