Show Dolce & Gabbana al Verdura Resort, il sindaco di Sciacca: in scena cultura e tradizioni siciliane

“Mai rifiutare un invito, mai scartare a priori quello che non conosci, mai mancare di cortesia e mai trattenersi più del necessario. La cultura e la tradizione siciliana nell’ultimo appuntamento D&G. Una serata all’interno del resort RoccoForte, con sfilata di carretti siciliani, piatti tipici della nostra cucina e gli immancabili fuochi d’artificio”. Così il sindaco di Sciacca Francesca Valenti racconta su Facebook, condividendo alcune foto, della serata di gala in onore degli invitati di Dolce & Gabbana andata in scena ieri sera al Verdura Resort.

Questo il video della sfilata di sabato sera a Sciacca pubblicato sulla pagina Facebook Dolce & Gabbana. “Si, siamo a Sciacca! Siamo nel mondo, con la nostra storia, le nostre eccellenze, la nostra città!” ha commentato il sindaco Valenti. “I miti della Grecia antica – hanno spiegato Domenico Dolce e Stefano Gabbana – sono stati la nostra fonte di ispirazione per i capi di alta sartoria che abbiamo scelto di presentare a Sciacca. Zeus, Apollo, Dioniso, Poseidone, Ares, per citarne solo alcuni, sono stati ritratti, nel corso dei secoli, in meravigliosi capolavori: nella molteplicità di quelle forme abbiamo riscoperto l’unicità, esattamente come nella rappresentazione del reale abbiamo colto l’idea del bello. La forza possente di quei corpi – hanno aggiunto – il loro ego e le loro capacità intellettuali non smetteranno mai di esercitare il loro fascino sulla nostra immaginazione. Un disegno, un abito, un gioiello un dipinto o una scultura sopravviveranno allo scorrere del tempo, non solo perchè ben fatti, ma per il patrimonio di valori condivisi che riusciranno a tramandare. E, trascendendo le mode, si affermeranno come stile universale, che non conosce stagioni”.