Sanità, nel 2018 sono 3.000 i casi di aggressioni a medici e infermieri

Nel 2018 sono 3.000 i casi di aggressioni a operatori sanitari documentati dalla Croce rossa. I dati raccolti da Anaao Assomed con un sondaggio su un campione di 1.280 soggetti confermano l’allarme: oltre due medici su tre dichiarano di aver subito aggressioni fisiche e verbali. Pronto soccorso, psichiatria e Sert i settori piu’ a rischio. A meta’ giugno la Croce rossa italiana ha rilanciato la campagna “Non sono un bersaglio”, diffondendo i dati del primo semestre raccolti dall’Osservatorio creato a dicembre 2018: il 42% delle aggressioni e’ fisica e non si limita all’insulto o all’invettiva, quasi la meta’ avviene in strada, piu’ di una su quattro (il 28%) e’ a opera del branco.

Questo genere di violenza ha anche un impatto dovuto alle conseguenze del rischio psico-fisico con decremento della produttivita’, aumento dell’assenteismo, depressione, disturbo d’ansia. Se ne parlera’ a Bologna dove, dal 15 al 17 ottobre, si terra’ la diciannovesima edizione di “Ambiente e lavoro”, il Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro promosso da Bologna Fiere in collaborazione con Senaf. Il tema, in particolare, sara’ al centro, di “La prevenzione degli atti di violenza nei luoghi di lavoro”, il seminario ospitato da “Ambiente e lavoro” il 17 ottobre e promosso dalla Societa’ italiana di ergonomia. Obiettivo? Conoscere le attuali iniziative messe in atto nelle organizzazioni sanitarie e le prospettive di intervento.

Piu’ in generale ad “Ambiente e lavoro” si parlera’ di violenze sui luoghi di lavoro con uno sguardo allargato non solo alle minacce che provengono dall’esterno, ma a quelle interne: tra capo e collaboratore, tra colleghi e al mobbing. Sono, infatti, piu’ di 1,4 milioni le donne tra i 15 e i 65 anni (pari al 9% dell’intera popolazione lavorativa) ad aver subito ricatti o molestie sessuali sui luoghi di lavoro (dati Istat aprile 2018). Il tema sara’ approfondito il 16 ottobre nel seminario “Valutare e gestire il rischio violenza sui luoghi di lavoro” organizzato dall’associazione Ambiente e lavoro in cui sara’ presentato il dossier Ambiente monotematico che tratta delle violenze sui lugohi di lavoro. (Dires – Redattore Sociale)