Incendi: evacuate spiaggia e Saline Priolo, timori per i fenicotteri

Un vasto incendio si e’ sviluppato anche nell’area delle Saline di Priolo (Siracusa) dove si sono recati i vigili del fuoco. Per motivi di sicurezza e’ stata evacuata la spiaggia di Marina di Priolo dove c’erano numerosi bagnanti. Si teme pure per la sorte dei fenicotteri rosa. Le fiamme si sono propagate anche nella zona della centrale elettrica Archimede, mentre altri focolai si sono registrati a ridosso di Melilli e un tratto dell’autostrada Siracusa-Gela e’ stato chiuso al traffico e nella zona industriale, non molto distante dalla raffineria della Sonatrach. Le squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale sono impegnati su tutti questi fronti aiutati dall’alto dai canadair. Un altro rogo e’ divampato lungo il litorale di Agnone Bagni, al confine tra le province di Siracusa e Catania. (AGI)