Suv falcia bimbi, ragazzi con il vescovo di Ragusa pregano per i due cuginetti

Un ricordo per Alessio D’Antonio e un momento collettivo di preghiera per il cuginetto ricoverato a Messina in prognosi riservata e condizioni gravissime nel reparto di Rianimazione pediatrica. L’undicenne ha perso le gambe. Alla preghiera presente tutta la comunita’ diocesana dei Grest guidata dal Vescovo Carmelo Cuttitta, gia’ convocata allo stadio di Comiso in un momento comunitario che avrebbe dovuto costituire la conclusione dei Grest delle parrocchie della Diocesi di Ragusa. “La tragedia di Vittoria – scrive la Diocesi in una nota – ha colpito in modo profondo anche la comunita’ dei Grest. Sia Alessio che il cuginetto stavano vivendo questa esperienza che proprio oggi si conclude a Comiso con l’incontro di tutti i bambini e tutti gli animatori della Diocesi. Alessio e il cuginetto hanno partecipato al Grest della parrocchia San Domenico Savio di Vittoria”. L’arrivo dei Grest allo stadio di Comiso alle 16 e inizio dell’incontro un’ora dopo. (AGI)