Migranti, Palazzotto interrogato: ”Fatto di tutto per aiutare gente”

“L’interrogatorio non e’ finito, continueremo domattina e ci aggiorniamo per ulteriori dichiarazioni”. Lo ha detto l’avvocato Fabio Lanfranca, difensore assieme alla collega Serena Romano, del deputato di Leu Erasmo Palazzotto, capo missione della nave Alex della Ong Mediterranea, all’uscita dal tribunale di Agrigento dopo la prima parte dell’audizione durata sei ore. Il legale aggiunge: “Non c’e’ stato alcun momento di difficolta’ perche’ la vicenda e’ lineare, e’ stato fatto di tutto per aiutare gente in difficolta’ e questo e’ quello che l’onorevole Palazzotto sta raccontando in maniera puntuale, precisa e documentando tutti i passaggi”.

Palazzotto ha accettato solo di rispondere alle domande dei giornalisti sulla questione della raccolta fondi fatta dalla Sea Watch3: “Abbiamo delle spese che serviranno a coprire quelli che sono i costi dei provvedimenti assunti contro Mediterranea. Le nostre spese legali, per fortuna sono minime perche’ i nostri legali sono a disposizione di Mediterranea per supportare questa impresa”. L’interrogatorio, davanti al procuratore aggiunto Salvatore Vella e al pm Gianluca Caputo, che si e’ protratto per sei ore, proseguira’ domani alle 9. (AGI)