Travolge bimbi col Suv, Confeserenti: ci costituiremo parte civile

“Ci costituiremo parte civile nel processo a carico di Rosario Greco, accusato di omicidio stradale plurimo per aver falciato e ucciso i cuginetti Alessio e Simone, col suo Suv”. Lo dice Luigi Marchi, presidente provinciale di Confesercenti Ragusa. “Occorre incrementare – aggiunge Marchi – la presenza delle forze dell’ordine attualmente in numero esiguo rispetto alle problematiche della citta’ e alle tante attivita’ del territorio e se cio’ non bastasse richiedere anche l’intervento dell’esercito. Un’integrazione in tal senso e’ auspicabile e al piu’ presto, tra l’altro molti soggetti sono recidivi nei loro atteggiamenti e sfortunatamente le leggi italiane non prevedono una giusta detenzione in carcere”. (ANSA)