Sea Watch: Carola Rackete lascia l’Italia e rientra in Germania

Carola Rackete, capitano della Sea Watch 3, ha lasciato l’Italia per rientrare in Germania. Lo fa sapere un portavoce della ong, che non da’ altri dettagli, secondo quanto riportato dall’agenzia tedesca Dpa. Carola, secondo quanto riferiscono fonti italiane, ha lasciato il nostro paese ieri subito dopo l’interrogatorio in procura ad Agrigento dove e’ indagata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.(ANSA)