Migranti, rientrato a Sciacca peschereccio Accursio Giarratano

Il motopeschereccio di Sciacca ‘Accursio Giarratano’, che nella notte scorsa ha soccorso un gommone con una cinquantina di migranti a bordo al largo di Malta, e’ rientrato in mattinata nel porto della cittadina agrigentina accolto dall’amministrazione e dal consiglio comunale. I rappresentanti delle istituzioni locali hanno ringraziato il capitano, Carlo Giarratano, l’equipaggio e l’armatore del motopesca “per l’azione di grande umanita’ che ha consentito di scongiurare una tragedia”. (Dire)