“Caltabellotta faro del Mediterraneo per una notte”, appuntamento il 2 agosto

“Caltabellotta faro del Mediterraneo per una notte” è il titolo dell’evento, ideato della Pro loco cittadina, e portato avanti con il patrocinio del comune, che ha lo scopo di promuovere il territorio, far conoscere e scoprire il paese in tutto l’hinterland e non solo. Saranno montati 12 proiettori con potenza di 1500 watt ciascuno, in grado di illuminare tutto il costone roccioso, creando spettacolari effetti scenici luminosi multicolori. L’evento avrà inizio alle ore 22 del 2 agosto e il costone rimarrà illuminato fino a notte fonda, con diverse coreografie di luci multicolori che si alterneranno ogni ora. A mezzanotte con una coreografia creata ad hoc la Nostra cittadina diventerà “Caltabellotta faro del Mediterraneo per una notte”.
“Caltabellotta e in particolare il costone roccioso che la circonda – spiega il presidente della Pro loco Michele Colletti – sarà ben visibile nella notte del 2 agosto anche da diversi chilometri di distanza. L’evento, è unico nel suo genere, in quanto finora questo spettacolo si è fatto solo con proiezione su monumenti o esclusivamente mirati alla creazione di coreografie su palchi, questo invece, mira a illuminare circa un chilometro di costone roccioso con le sue sporgenze naturali, le quali rendono non facile la realizzazione. Rimarrà comunque, un evento unico e scenograficamente entusiasmante”.

Ecco il programma completo dell’iniziativa.