Enogastronomia, a Castelbuono tutto pronto per il DiVino Festival 2019

Cibo e vino. Ma anche musica, arte e incontri. Mancano meno di duie settimane al via della tredicesima edizione del ‘DiVino Festival’, in programma a Castelbuono da venerdì 2 a domenica 4 agosto. Anche quest’anno la kermesse riunirà nel borgo madonita le più importanti personalità del mondo enogastronomico italiano e oltre 200 produttori di vino provenienti dalla Sicilia e dalle più importanti cantine italiane ed estere. Una tre giorni totalizzante, con degustazioni sotto le stelle, show cooking, concerti, eventi d’arte e incontri, il tutto nella magica cornice del centro storico del paese. Tra le novità della tredicesima edizione, il connubio fra l’enogastronomia e il mondo dell’arte con eventi a tema. La giornata più attesa della manifestazione sarà sabato 3 agosto quando si svolgerà il gala del ‘Premio internazionale del Gusto Divino – Premio Fiasconaro’. Sei i premiati di questa edizione scelti all’unanimità dal direttivo dell’associazione Divino Festival e dall’azienda Fiasconaro: Lo chef Gianfranco Vissani; la giornalista del Corriere della Sera Marisa Fumagalli; l’attore, cantante, musicista e scrittore Moni Ovadia; il presidente del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino Fabrizio Bindocci; Anais Cancino di The Wineteller; e il presidente di Idimed Biagio Agostara.

Durante il gala della premiazione, che si terrà sul palco di piazza Castello, Fiasconaro assegnerà, come da tradizione, due menzioni speciali dedicate al fondatore dell’azienda dolciaria di Castelbuono ‘Don Mario’. “La nostra azienda ha deciso di assegnare anche quest’anno due menzioni speciali a due noti personaggi che si sono distinti nella valorizzazione e diffusione della cultura enogastronomica – spiega il maestro pasticcere Nicola Fiasconaro – Il premio ‘Don Mario’ ogni anno acquista valore e unicità per gli illustri personaggi che lo ricevono e anche quest’anno saliranno sul palco due big del settore che nella loro gloriosa carriera professionale hanno contribuito, a livello internazionale, a diffondere il sapere gastronomico, tra piacere e cultura”. Dopo la premiazione, spazio alle risate con lo show dei comici Claudio Batta & Fabrizio Bracconeri. Domenica 4 agosto, dalle 11, mattinata energica con la terza edizione de ‘La Colazione dei Campioni’, al ristorante Nangalarruni. Il festival si concluderà nella splendida location del chiostro di San Francesco dove, dalle 16 alle 22, sarà aperto il Salone del DiVino, un grande momento di degustazione delle aziende vitivinicole aderenti alla kermesse. (Man/AdnKronos)