Migranti, Lo Curto (Udc): titolo di cavalieri della Repubblica per equipaggio Giarratano

“Il capitano e l’equipaggio del peschereccio agrigentino ‘Accursio Giarratano’ meritano una decorazione da Cavalieri della Repubblica”. A dirlo è il capogruppo dell’Udc all’Ars Eleonora Lo Curto che questa mattina ha partecipato, a Palazzo dei Normanni, alla consegna dell’encomio al comandante e ai membri dell’equipaggio che nei giorni scorsi hanno soccorso, in acque internazionali a largo di Malta, 50 migranti a bordo di un gommone. “Sono uomini straordinari che, pur sapendo di violare leggi inique, rischiando persino l’arresto, non si sono tirati indietro rispetto alle leggi della loro coscienza ed alle leggi del mare che impongono di salvare le vite umane a qualsiasi costo – aggiunge – Auspico che la prefettura di Agrigento si muova per segnalare i membri del peschereccio Accursio Giarratano affinché possano essere insigniti del titolo di Cavalieri dell’Ordine al merito della Repubblica. Uomini così coraggiosi sono un esempio per tutti, soprattutto in un momento in cui sui migranti si fanno speculazioni politiche senza badare minimamente alle tragedie che vivono nei Paesi da cui scappano”. (AdnKronos)