Ok legge ”salvavita”, Sodano: finalmente obbligatori i defibrillatori nei luoghi pubblici

“Dopo 20 anni siamo riusciti a portare in Parlamento la legge che rende obbligatoria la presenza dei defibrillatori salvavita nei luoghi pubblici, negli asili, nelle scuole, nei porti, in tutte le stazioni, nei treni e negli aerei a media percorrenza. Con questa legge sarà possibile prestare soccorso nel più breve tempo utile alle persone colpite da arresto cardiaco, ancora oggi la prima causa di morte in Italia. Grazie alla semplicità di utilizzo dei dispositivi, tutti potranno prestare soccorso e salvare vite umane senza rischi per il paziente e per l’operatore. Sono felice di essere tra i promotori di questa legge a prima firma Massimo Misiti. Un grande lavoro di squadra del Movimento Cinque Stelle”. Lo scrive in una nota il deputato agrigentino del Movimento 5 Stelle Michele Sodano.