Salvano tre bambini da un incendio, poliziotti premiati dal Comune di Porto Empedocle

Hanno salvato un’intera famiglia con tre bambini da un incendio, oggi, quei poliziotti eroi sono stati premiati a Porto Empedocle. Il maxi incendio è del 25 giugno scorso in contrada Pero, le fiamme circondarono la villa della famiglia Filippazzo Cosentino. Il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, ha consegnato oggi pubblico encomio. Gli agenti della Polizia di Stato premiati sono:  Sovrintendente Salvatore Tornese, Assistente Capo Giuseppe Giannì, Assistente Lorenzo Pace e Assistente Valerio Alfonso Tornabene.

Così il primo cittadino: “Un riconoscimento sentito e doveroso a questi uomini eroici nel silenzio quotidiano che hanno messo a repentaglio le proprie vite per salvarne altre”.  “Il più piccolo stentavano a trovarlo perché spaventato si era nascosto dietro al divano. La madre di voleva buttare te le fiamme per salvare i bambini. Nessuno di noi ha esitato, non abbiamo guardato al pericolo. Pensavano solo ai piccini”, sono i racconti dei poliziotti.