Vino, Centinaio: online vademecum per vendemmia di qualità

Garantire una vendemmia all’insegna della qualita’ e della sicurezza per i consumatori. Con questo obiettivo e’ on line sul sito del ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo il consueto vademecum della campagna vitivinicola 2019-2020 dove le imprese possono reperire i principali adempimenti previsti dalla normativa del settore. Novita’ di quest’anno sono le funzioni telematiche del Sian, il sistema informativo unificato di servizi del comparto agricolo messo a disposizione dal Mipaaft, che consentiranno agli operatori di semplificare le comunicazioni indirizzate all’Ispettorato centrale repressione frodi (Icqrf) del ministero, come previsto dal testo unico del Vino.

“Si apre la stagione piu’ importante dell’anno per il comparto del Vino”, dichiara il ministro Gian Marco Centinaio, “stiamo mettendo in campo tutti i nostri mezzi per garantire che la vendemmia proceda nel migliore dei modi all’insegna della qualita’ e della sicurezza per i consumatori. Il nostro Vino e’ un prodotto di estrema eccellenza, settore trainante dell’agricoltura, sinonimo di qualita’ in Europa e nel mondo. Ci aspettiamo grandi risultati da questa vendemmia – conclude – continuiamo a lavorare e metterci a disposizione affinche’ tutte le nostre aziende siano sempre piu’ all’altezza di questo importante primato che ci viene riconosciuto”. Il ministero fa sapere che l’Icqrf, in vista della vendemmia, ha gia’ attivato gli ispettori sul tutto il territorio per garantire una regolare raccolta e movimentazione dell’uva e vigilare nelle operazioni di trasformazione e nella circolazione dei prodotti e dei sottoprodotti vitivinicoli ottenuti. (ANSA)