A fuoco il teatro di paglia a Bivona, il sindaco Cinà: ”Ricostruiremo, non ci fermerete”

“Nella notte sono proseguiti gli atti vandalici. Dopo il pagliaio, e’ stato distrutto anche il teatro di paglia. La rabbia in questo momento è tanta! Invito tutti i cittadini a trasformare questa rabbia in ulteriore determinazione, a non scoraggiarsi e a continuare a credere che insieme possiamo rendere più bello questo paese. Non ci faremo scoraggiare ed intimidire da coloro che vogliono tappare le ali all’iniziativa popolare e all’entusiasmo delle associazioni e dei tanti cittadini che in quest’ultimo anno si sono spesi gratuitamente (e voglio sottolineare questo) per riqualificare l’area antistante la Santa Croce. Per troppo tempo in questa terra siamo stati abituati a voltarci dall’altra parte. Ora basta! Ricostruiremo, ricostruiremo, ricostruiremo tutte le volte. Non ci fermerete”. Lo ha scritto su Facebook il sindaco di Bivona Milko Cinà, che ha utilizzato anche l’hashtag #Iononhopaura, commentando l’incendio al teatro di paglia e al pagliaio che si trovano in zona Santa Croce, nella parte alta del paese.