Pensioni, Della Vedova: abolire Quota 100, squassa Pa e conti pubblici

“Quota 100, uno dei provvedimenti simbolo del Governo Salvini, al cui sevizio si sono ormai messi Di Maio e il M5S, e’ il peggiore e andrebbe cancellato subito”. Lo afferma il segretario di Piu’ Europa, Benedetto Della Vedova. “Produce debito e i costi saranno scaricati in modo prepotente sui piu’ giovani. Non puo’ essere utilizzato dai lavoratori con reddito familiare basso. Non crea nuovi posti di lavoro. Sta squassando interi settori della PA: centomila persone andranno in pensione anticipata entro fine 2019, con il rischio paralisi in scuole e asili nido. Le balle di Salvini – conclude Della Vedova – vengono tutte al pettine, prima o poi”. (AGI)