Aggredisce infermiere e paziente all’ospedale di Sciacca, ricercato

Un infermiere del pronto soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca (Agrigento) e’ stato brutalmente pestato da un utente che, subito dopo, e’ fuggito. Il professionista e’ stato picchiato con dei pugni al volto ed e’ stato medicato dai medici della struttura che lo hanno giudicato guaribile in quindici giorni. Nella colluttazione e’ stato colpito anche un anziano degente che ha cercato di difendere l’infermiere, venendo a sua volta colpito. I carabinieri stanno cercando l’aggressore. (AGI)