Aragona, contributi per i libri di testo per le scuole secondarie di primo e secondo grado

L’assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Aragona, Stefania Di Giacomo, rendo noto che la Regione Sicilia eroga contributi per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2019/2020. Hanno diritto al contributo gli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie, appartenenti a famiglie in possesso di un “Indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 10.632,94 euro. Gli aventi diritto dovranno presentare, entro e non oltre il prossimo 30 settembre, nell’istituto scolastico frequentato: domanda, redatta su apposito stampato, disponibile nelle scuole frequentate, negli uffici della Pubblica Istruzione e sul sito del Comune, compilata dal richiedente in ogni sua parte; copia di valido documento di riconoscimento del soggetto richiedente il beneficio (genitore, tutore, studente maggiorenne); codice fiscale del richiedente. Le istituzioni scolastiche interessate cureranno la ricezione delle domande entro il termine suddetto e, verificheranno la rispondenza dei requisiti richiesti, le trasmetteranno al Comune di Aragona, assessorato alla Pubblica Istruzione, insieme a un dettagliato elenco degli studenti aventi diritto, completo di tutti i dati anagrafici dello studente e del soggetto richiedente, entro il 31 ottobre 2019.