Lampedusa, nuovi cestini per il conferimento di piccoli rifiuti differenziati

“Prosegue il percorso dell’amministrazione comunale volto ad attuare nel modo più completo la raccolta differenziata, per tutelare e rispettare l’ambiente ed il decoro urbano della nostra isola. In via Roma e nelle piazze del centro (piazza Garibaldi, piazza Brignone e piazza Libertà) sono stati installati i nuovi cestini per il conferimento di piccoli rifiuti: plastica, carta ed indifferenziato. Nella parte superiore è presente un contenitore per le cicche di sigarette”. Lo scrive in una nota il sindaco di Lampedusa Totò Martello. “Sono stati anche installati i posacenere da spiaggia, nelle apposte zone delle nostre spiagge riservate ai fumatori. Dopo la svolta PlasticFree dello scorso anno, con la messa al bando sull’isola di stoviglie e shopper monouso non biodegradabili, e dopo l’installazione dei due Punti di Raccolta per il riciclo delle bottiglie in pet, sono dunque arrivati i cestini per le zone urbane. Faccio appello ai cittadini e ai turisti – conclude il primo cittadino – affinché i nuovi cestini ed i posacenere installati nelle spiagge vengano utilizzati nel modo giusto: l’intenzione dell’amministrazione comunale è proseguire con altre misure in grado di favorire la raccolta differenziata e la tutela dell’ambiente e del mare di Lampedusa”.