Migranti, procuratore aggiunto di Agrigento Vella a Vienna per relazione su traffico di esseri umani

Il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, partecipa come primo relatore all’incontro sul tema ‘Smuggling – traffico di migranti’, che si tiene all’Onu a Vienna. Vella porta davanti ai rappresentanti degli Stati delle Nazioni Unite l’esperienza della Procura della Repubblica di Agrigento sul contrasto ai trafficanti di esseri umani. Sono 189 i Paesi che hanno sottoscritto la Convenzione di Palermo sul Crimine organizzato transnazionale del 2000 (Unodc). L’incontro, in corso al Vienna International Center, ha l’obiettivo di “modificare e migliorare le strategie di contrasto degli Stati contro i trafficanti di esseri umani, intensificando la collaborazione tra gli Stati della diverse regioni del mondo”.(ANSA)