Perseguita la ex e spara in aria a Canicattì, arrestato per stalking e minacce a mano armata

I poliziotti del commissariato di Canicatti’ (Ag) hanno arrestato per atti persecutori, minacce aggravate e a mano armata, esplosione pericolosa e danneggiamento Diego Farruggia, 51 anni. L’arresto, con la successiva sottoposizione della misura cautelare del divieto di avvicinamento a tutti i luoghi abitualmente frequentati dalla vittima, e’ avvenuto al termine delle indagini partite dall’esplosione in aria di un colpo di pistola da parte di Farruggia che voleva entrare in casa della donna che aveva troncato una precedente relazione. Gli investigatori sono riusciti a ricostruire un contesto di minacce, atti persecutori e danneggiamenti e hanno recuperato in casa dell’uomo la pistola ed alcune munizioni. (ANSA)