Migranti: sbarchi a Torre Salsa, Eraclea Minoa e Lampedusa

Due sbarchi a Lampedusa e altri due approdi nelle coste dell’Agrigentino, fra Cattolica Eraclea e Torre Salsa. Due barchini, con a bordo 15 e 16 migranti di nazionalita’ tunisina, sono arrivati in nottata a Lampedusa dove, nel frattempo, e’ stato messo a punto il piano dei trasferimenti con 140 migranti che sono stati trasferiti a Porto Empedocle in due blocchi: 50 su un pattugliatore della Guardia di finanza e 90 sul traghetto di linea. Sulla spiaggia di Capobianco, a Cattolica Eraclea, un barcone di circa 10 metri e’ riuscito a raggiungere l’arenile senza alcuna segnalazione alle autorita’. I migranti sono fuggiti. All’interno dello scafo e’ rimasto un telefono cellulare, mentre sulla sabbia sono stati trovati dei vestiti. Approdo, altrettanto misterioso, anche a Torre Salsa, a Siculiana, dove la Guardia di finanza ha trovato e sequestrato l’imbarcazione. Nove tunisini, nel corso del pomeriggio, sono stati bloccati per strada. (AGI)