Blitz anti assenteismo al comune di Aragona, il sindaco: ”Tutto regolare”

Il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino, comunica in una nota che ieri la sede principale del Comune “è stata interessata da un’attività ispettiva effettuata dalla Guardia di Finanza, finalizzata alla verifica dell’effettiva presenza in servizio dei dipendenti comunali. I controlli effettuati – dice il primo cittadino – non hanno riscontrato irregolarità”. Il sindaco Pendolino esprime “soddisfazione per l’alto senso del dovere dimostrato dai verificatori e dagli impiegati comunali” e dà atto che “la sensibilizzazione al rispetto dei doveri da parte dell’amministrazione Comunale, nonché  il sistematico controllo operato dagli organi interni a ciò preposti, hanno reso consapevoli le risorse umane del Comune circa il rispetto delle regole e i propri doveri comportamentali in materia di presenza in servizio”.