Coltiva marijuana sul balcone, denunciato trentenne a Burgio

Proseguono i servizi straordinari antidroga in tutta la provincia. Durante la serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Burgio hanno denunciato un trentenne del paese per coltivazione di cannabis. Sul balcone della sua abitazione crescevano rigogliose quattro piante di canapa indiana alte un metro e mezzo. La quantità di marijuana prodotta dalle piante e rinvenuta dai Carabinieri pesava circa cento grammi. Le piante e lo stupefacente rinvenuto sono stati sequestrati. Sono in corso adesso gli accertamenti chimici volti a verificare il valore del principio attivo presente nello stupefacente e a stabilire il numero di dosi ricavabili.