Manovra, Renzi: da migliorare in Aula, da Leopolda zero minacce

“La legge di bilancio e’ una legge di bilancio che naturalmente sara’ approvata, io guardo il bicchiere mezzo pieno: tante cose buone, innanzitutto il mancato aumento dell’Iva che e’ una cosa fondamentale”. Cosi’ Matteo Renzi rispondendo ai giornalisti all’inaugurazione della mostra fotografica di Tiberio Barchielli alla Leopolda. A una domanda su una presunta stretta sulle partite Iva, il leader di Italia Viva ha risposto: “Non parlerei di un testo finche’ non arrivano i testi all’analisi dell’Aula (del Parlamento, ndr). Faremo tutti del nostro meglio per migliorare la manovra, ma senza un tono polemico. Dalla Leopolda zero polemiche e zero minacce”. “Nessuno si stupisca del fatto che c’e’ un lavoro parlamentare, il governo presenta una proposta di legge di Bilancio, il Parlamento cerca di migliorarla – ha concluso Renzi – e se ci riesce e’ un bene per tutti”. In mattinata il senatore aveva espresso l’intenzione di provare a cancellare Quota 100 presentando un emendamento. (ANSA)