”Trent’anni senza Sciascia, la sua memoria ha un futuro”, conferenza a Lisbona

Si terrà il 5 novembre alle 18.30 a Lisbona, presso l’Imprensa Nacional Casa da Moeda, si terrà la conferenza “Trent’anni senza Sciascia. La Sua memoria ha un futuro” a cura di Matteo Collura, in occasione del trentennale della scomparsa dello scrittore siciliano. L’evento è organizzato dall’Istituto italiano di cultura di Lisbona. Matteo Collura, nato nel 1945 ad Agrigento, vive a Milano dal 1978. Dopo una giovanile esperienza di pittore e dopo aver intrapreso la professione giornalistica, nel 1979 ha esordito in letteratura con il romanzo Associazione indigenti, pubblicato da Einaudi su approvazione di Italo Calvino. Amico fraterno di Leonardo Sciascia, nel 1996 ne ha pubblicato la biografia, Il maestro di Regalpetra (di recente riedita da La Nave di Teseo), seguita, nel 2002, da Alfabeto eretico (ora in Longanesi con il titolo Alfabeto Sciascia). (9Colonne)