”Vogliamo strade dignitose”, manifestazione sulla Sp12 a Contessa Entellina

“Nemmeno il maltempo ci ha fermati! Insieme ai colleghi sindaci del territorio e alla gente che lo vive abbiamo ancora una volta lanciato il nostro grido: ‘Vogliamo strade dignitose’  e chiediamo interventi urgenti. Non importa di chi siano le competenze, a noi importa garantire un futuro a questa terra”. Lo ha scritto il sindaco di Contessa Entellina su Facebook oggi a margine della manifestazione sulla strada provinciale 12 nel Palermitano. Ha partecipato all’iniziativa, tra gli altri, il deputato del movimento 5 stelle Giuseppe Chiazzese che sul social network ha scritto: “L’entroterra palermitano è un luogo dal quale la gente fa le valigie ed emigra. Il problema principale è la mancanza di viabilità secondaria (strade provinciali). È come se ad una parte di un corpo umano togliamo la circolazione sanguigna, quella parte del corpo, nel giro di poco tempo, morirà. Ed è esattamente quello che sta succedendo in questo territorio. Oggi assieme ai cittadini di Contessa Entellina ho partecipato ad un sit-in lungo questa trazzera provinciale. Io ci metto la faccia, e mi chiedo dove fossero oggi gli esponenti del governo regionale e della città metropolitana che hanno esclusiva competenza su queste strade. Bisogna fare chiarezza per agire in maniera corretta ed immediata perché questo territorio sta morendo”.