Eraclea Minoa, il mare continua a fare danni in attesa delle opere anti erosione

In attesa della realizzazione delle opere contro l’erosione costiera, le mareggiate continuano a fare danni ad Eraclea Minoa. Danni alla pineta che si assottiglia sempre di più e agli stabilimenti balneari. Gravemente danneggiato il Lido Bellevue, messo a dura prova dalle onde il Lido Garibaldi. Su Facebook, vedendo le immagini del disastro, sono in tanti a sollecitare un’accelerazione degli interventi per fronteggiare l’erosione.

Proprio tre settimane fa, dopo mesi di attesa, sono stati pubblicati dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico i bandi di gara per i lavori anti erosione e per l’analisi della sabbia che servirà per fare il ripascimento della spiaggia di Eraclea Minoa. I lavori, se tutto va bene, potrebbero partire già tra febbraio e marzo e dovrebbero durare circa un anno.

Video 1

Video 2