Manovra, M5S: reddito di cittadinanza solo sospeso con lavori brevi

Un incentivo ad accettare anche lavori di breve durata o con redditi “marginali” mentre si e’ all’interno del programma del Reddito di cittadinanza. E’ la motivazione che accompagna una richiesta di modifica alla manovra del Movimento 5 Stelle. L’emendamento introduce la “sospensione” del beneficio, anziche’ la decadenza, in caso di variazioni del Reddito dovute ad occupazione con lavoro subordinato, sospensione prevista per la durata del contratto. Se il lavoro si protrae oltre la fine dell’anno in cui e’ iniziato resta la decadenza.(ANSA)