Migranti, sbarco a Torre Salsa: bloccati 30 tunisini, ne mancano 70

Sono saliti a 30, fra cui 5 minori, i tunisini che Guardia di finanza, carabinieri e polizia sono riusciti, al momento, a rintracciare dopo lo sbarco fantasma di stanotte a Torre Salsa, fra Siculiana Marina e Montallegro (Ag). I migranti si trovano ospiti della tensostruttura di Porto Empedocle (Ag) dove sono stati sottoposti a visite mediche: stanno tutti bene anche se sono provati. Le ricerche continuano, anche perche’ all’appello mancherebbero una settantina di persone. Su quel barcone vi sarebbero stati infatti circa 100 profughi. (ANSA)