Vino, Azienda Agricola G. Milazzo: ”Cesare Ferrari la nostra stella polare nella spumantistica da oltre 40 anni”

“Cesare Ferrari: la nostra stella polare nella spumantistica, da ormai oltre 40 anni, da quando cioè Azienda Agricola G. Milazzo iniziava a muovere i primi passi nel mondo del Metodo Classico siciliano, fino a quel momento inesplorato. Oggi produciamo sette diverse etichette di spumanti e, dopo quasi mezzo secolo, possiamo dire di aver scritto, nel nostro piccolo, una pagina della storia dell’enologia siciliana, e tante ne restano ancora da scrivere”. E’ quanto si legge sulla pagina Facebook della nota azienda agricola di Campobello di Licata (Agrigento) guidata da Giuseppina Milazzo e dal marito Saverio Lo Leggio a margine della degustazione insieme al consulente enologo dalla Franciacorta, il professor Ferrari, delle “anteprime delle nostre riserve”. Una vita in terra di Franciacorta ma anche in Sicilia quella dell’esperto enologo Cesare Ferrari, consulente di una lunga serie di aziende franciacortine, ma attivo anche in altre zone d’Italia.

Per i Milazzo produrre vini è una vera “questione di famiglia” che ne ha fatto i primi produttori di spumanti con metodo classico in terra di Sicilia. Un cammino che prosegue nel segno della valorizzazione della tradizione aziendale, con Giuseppina Milazzo e Saverio Lo Leggio, coppia nella vita, uniti nella volontà di dare continuità alla produzione Milazzo. Tra i primi viticoltori siciliani, tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, ad esaltare la vinificazione da vitigni autoctoni siciliani. Questo ha consentito nel corso degli anni, insieme ad altri nomi eccellenti, al recupero della tradizione vitivinicola dell’isola senza tralasciare la sperimentazione e innovazione, che ha portato tra le altre l’adozione in Sicilia delle uve Chardonnay con il preciso intento di arrivare a produrre un grande spumante Metodo Classico Siciliano.