“Natale del Cuoco” nell’Agrigentino: sarà all’insegna della tradizionale cucina siciliana

La 19^ edizione del “Natale del Cuoco” sarà all’insegna della tradizionale cucina siciliana. “Come ogni anno – afferma il presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Agrigento “Salvatore Schifano”, Vincenzo Di Palma – desideriamo riunire noi professionisti per fare un bilancio di ciò che associativamente si e realizzato, ma vuole anche essere un modo per ritrovaci in un momento di svago e di festa dove rinnovare la nostra unione tra colleghi, di collaborazione con gli sponsor e per rinforzare la nostra amicizia”. La serata si svolgerà, martedì 10 dicembre, ospiti di una prestigiosa sala trattenimenti sita a Realmonte: dove la cucina è curata dallo chef, Antonino Di Caro.
“Abbiamo stilato – dice lo chef, Antonino Di Caro ¬- un menu che dia luce ai prodotti che provengono direttamente dai nostri mari e dalla nostra terra, con lo scopo di valorizzare e incentivare il consumo di prodotti locali, biologici e a km zero”.
Durante la cena saranno presenti momenti d’intrattenimento, verranno altresì consegnati, a coloro che si sono distinti nell’organizzazione e nella partecipazione di eventi solidali ma anche a tutti coloro che hanno preso parte a competizioni gastronomiche nazionali e internazionali gli attestati di merito, le varie onorificenze e i ringraziamenti da parte dell’intero consiglio provinciale diretto dal presidente, Vincenzo Di Palma. Il tema della serata, su sfondo della Sicilia, è stato scelto e verrà curato interamente da parte delle lady chef dell’Associazione Provinciale Cuochi e Pasticceri Agrigento “Salvatore Schifano”.

Claudia Caci