Commissione Antimafia Ars a Bruxelles: ”Proficuo scambio informazioni per strategia europea contro mafia e corruzione”

La Commissione antimafia ed anticorruzione dell’Assemblea Regionale Siciliana ha incontrato oggi a Bruxelles una delegazione di deputati europei della commissione LIBE dell’europarlamento. “Un incontro partecipato e proficuo” lo ha definito il presidente della Commissione Claudio Fava “utile per scambiarsi idee ed informazioni sulle strategie di contrasto alla criminalità organizzata ed alla corruzione in Europa e per presentare l’operato della commissione regionale”. Fava, oltre a ringraziare per la disponibilità le presidenze del Parlamento e della Commissione, oltre i deputati presenti appartenenti ai vari gruppi parlamentari, ha ribadito “la centralità della lotta alla mafia in ambito europeo e il ruolo indispensabile della politica in questa azione”. Ai deputati europei è stata fornita copia delle pubblicazioni delle relazioni principali approvate dalla Commissione regionale fino ad ora: quella sul cosiddetto “sistema Montante”, quella sul depistaggio relativo all strage di via D’Amelio e quella, approvata di recente, sull’attentato all’ex presidente del parco dei Nebrodi Antoci. All’incontro erano presenti i componenti della commissione antimafia dell’Ars Cannata, Schillaci e Zitelli ed i deputati europei Bartolo, Chinnici, Corrao, Roberti, Stancanelli e Tardino.