Sicilia, Provenzano: ”Fanalino di coda su fondi Ue”

“La Regione siciliana e’ fanalino di coda in Europa per la spesa dei fondi europei. Questo e’ stato stigmatizzato anche dal presidente della Corte dei Conti. Come ministro per il Sud non ho fatto polemiche. Ho messo a disposizione le mie strutture l’agenzia della coesione territoriale, che ha lavorato notte e giorno sul programma siciliano, per evitare il rischio disimpegno di risorse europee”. A dirlo il ministro per il Sud, Giuseppe Provenzano, a margine di una iniziativa in corso a Palermo. “Credo che questa situazione da gennaio debba essere affrontata in maniera strutturale e radicale – ha aggiunto – i Siciliani non si possono permettere di sprecare un solo euro”.(AGI)